sabato 7 aprile 2018

My World Award 2018

Non sono stata a conoscenza di questo premio fino a qualche giorno fa, quando Emanuela del blog Il Mondo di Sopra mi ha nominata - e la ringrazio per il pensiero!

E caspita, lei sì che è davvero brava a fare domande difficili - per alcune ci ho dovuto pensare davvero bene. Ma la parte più difficile per me resta sempre quella di pensare alle domande da fare a coloro che nominerò - anche a scuola ero negata per i famosi "scrivi dieci pensierini su *argomento del giorno*". 



Il conferimento "My World Award 2018" è nato per conseguire l'intento di farvi conoscere i blogger che amate e seguite. Questa iniziativa è un ottimo espediente per farvi scoprire chi si cela dietro ai canali.

Regole:

1. Seguire e taggare il blog che ti ha nominato.
2. Rispondere alle sue 10 domande.
3. Nominare a tua volta 10 blogger.
4. Formulare altre 10 domande per i tuoi blogger nominati. Le domande possono essere su VITA PRIVATA, VIAGGI, CINEMA, ESTETICA, MUSICA, SERIE TV, LIBRI e CIBO.
5. Informare i tuoi blogger della nomination.


E ora le domande di Emanuela.  


- Quale genere preferisci leggere con più entusiasmo?
Non mi sento "inquadrata" in un genere preciso. Mi piace la narrativa contemporanea, ma dipende da quello che tratta la storia. In genere mi piacciono ancora tantissimo gli young adult: in particolare quelli che parlano di scuola superiore, bullismo, crescita e difficoltà. 
E non dimentichiamo i distopici con molta presenza politica, di quelli che fanno proprio arrabbiare e salire la bile in gola.

- Se provi a chiudere gli occhi e immaginarti bambina, era questo ciò che volevi diventare da grande? 
Decisamente no. Non starò a scendere in particolari personali perché quello lo faccio già altrove, ma da bambina non mi immagivano affatto così. Mi immaginavo tutta un'altra vita sia in fatto di amicizie, relazioni e lavoro e quello che sto vivendo adesso è proprio l'opposto di quello che avrei voluto. 

- Il tuo cibo preferito ma di colore rosso.
Caspita, di rosso al momento mi viene in mente solo la frutta. E sebbene da bambina amassi alla follia le fragole mentre adesso le guardo con nostalgia perché mi fanno star male di stomaco, direi ciliegie e composta di lamponi. 

- Quale stagione può considerarsi la tua preferita?
Ho sempre amato la primavera, all'inizio principalmente perché significava che il mio compleanno era alle porte - e lo è letteralmente, visto che compio gli anni giovedì prossimo. Da qualche anno però amo anche l'autunno, forse un po' di più della primavera: mi piace la sua temperatura e mi piace il suo odore. 

- Cane o gatto?
Gatto, gatto, gatto. Ho già detto gatto? Ne ho sempre avuti tanti in giardino abitando in campagna, li ho sempre amati, ho le iniziali del mio Lancillotto e del mio Cico tatuate sul polso e tuttora ne ho due: la mia piccola Alaska che abbiamo accolto tre anni fa salvandola dalla vita randagia e Cocco, che abbiamo praticamente adottato da quando ce lo siamo ritrovati in giardino un anno e mezzo fa e da allora non se n'è più andato da davanti la porta di casa. 

- Un libro che può rappresentare il tuo modo di vestire.
Argh, questa è difficile. Rispondo con due libri perché così è più facile. 


Quando ero un'adolescente avevo uno stile emo: quindi trucco pesante e ciuffone perennemente davanti agli occhi, maglie a righe e cinture a scacchi, jeans neri e Converse o DC ai piedi. Adesso invece mi vesto un po' come la ragazza nella seconda cover: magliette a maniche lunghe o maglioncini o cardigan, jeggins e stivaletti. 

- Quale libro può essere collegato ad una pizza?
Questa è ancora più difficile. Non mi viene in mente nulla di veramente appropriato. Anche se...


L'unico che mi viene in mente è Night of the Bonfire di Kevin Scott Olson, una sorta di spy-story. C'è una parte ambientata in Italia - anche se non ricordo che cibo mangiassero - e comunque mi piace l'idea di mangiara una pizza davanti ad un falò. Anche se in realtà il falò del titolo si riferiva a tutt'altro. 

- Quali sono gli hobby che coltivi quotidianamente?
Beh, la lettura è assodata. Per il resto guardo fin troppe serie televisive, mi piacciono i film, mi piace ascoltare musica e purtroppo ho perso un po' il tocco con la fotografia.  

- A primo impatto quanto deve essere importante una copertina?
Abbastanza importante, dopotutto l'occhio vuole la sua parte - quindi è innegabile che la prima cosa ad attirarmi sia la copertina. Se poi anche con la trama è attrazione, nel caso di libri in lingua inglese in cui c'è più varietà rispetto all'italiano alla fine scelgo sempre la cover che mi piace di più. 

- Che tipologia di contenuto deve avere un romanzo per essere definito un buon romanzo?
In generale direi che, se anche a prima trama i personaggi sembrano dei cliché, dopo voglio un po' più di profondità e vedere una crescita e un cambiamento. Devono trasmettermi qualcosa - sia i personaggi che la trama. E soprattutto il romance non deve prendere tutto lo spazio, togliendo quindi tempo alla costruzione della storia vera e propria - e sempre restando in questo argomento, se proprio deve esserci del romance, mi piace lo slow-burn e non l'insta-love. Se invece leggo un thriller, voglio un ottimo livello di tensione per tutto il libro e voglio essere sorpresa - non voglio indovinare già ad un quarto del romanzo come andrà a finire. 


E ora passiamo alle nomination! 



E adesso viene la parte più difficile per me, quella di inventarmi dieci domande!
Vediamo...

1. Ami il genere horror? Se sì, quale libro o film ti ha spaventata di più nella tua vita?
2. Quale aspetto di un film ti spinge ad dichiararlo uno dei tuoi preferiti?
3. Se dovessi farti un tatuaggio a tema libroso/cinematografico/musicale, cosa sarebbe? Una citazione oppure un disegno?
4. Quale cibo non riesci proprio a tollerare, che sia per gusto personale oppure per allergie alimentari?
5. Se potessi vivere in una serie televisiva, quale sarebbe? 
6. Quale canzone senti particolarmente "tua", quasi fosse stata scritta apposta per te?
7. Se potessi acquistare un solo libro in questo preciso momento, quale sarebbe quello che vorresti subito leggere ma che ancora non possiedi?
8. Come ti rilassi dopo una giornata particolarmente stressante?
9. Qual è uno dei tuoi ricordi più felici?
10. C'è il finale di un libro che vorresti riscrivere?

---

E questo è tutto, gente! :)

14 commenti:

  1. Grazie ^-^ purtroppo non so quanto potrò farlo anche io perché in questo periodo ho appena il tempo di respirare @_@

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tranquilla, non c'è alcuna fretta! :)

      Elimina
  2. Ciaooooo e grazie mille!!!! Sono stata nominata neanche un mese fa ma mi piace che tu mi abbia pensata:***
    Tra l'altro quello che hai messo è il banner che ho creato io XD XD XD

    Non penso di fare il post ma intanto rispondo alle domande qui!
    1. Assolutamente si, ho letto tutti i vecchi libri di king... ma il film che mi ha più spaventata è stato The ring :P
    2. Questa è difficile...adoro i colori e gli effetti speciali, per farti capire, Avatar è il mio must :)
    3. Nulla di tutto quello... mi farei la tartaruga :P
    4. Purtroppo mi piace tutto -.-''
    5. Sex and the city :P
    6. ehhh purtroppo ascolto solo musica straniera e non sempre so i testi... quindi non so rispondere :P
    7. uno solo!?!?!? sei pazza!??!!?!?
    8. Divano...TV... :D
    9. Il giorno del mio matrimonio
    10. Della serie Divergent...se l'hai letta sai perchè >.<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio, mi era proprio sfuggito allora! >.<
      Comunque The Ring è stato un trauma anche per me, ripeto sempre che mi ha bloccato la crescita. u_u

      Elimina
  3. Ma grazieee *_*
    Appena riesco rispondo alle tue domande (ottime) <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha, non sai che sforzo inventarmi le domande! xD

      Elimina
  4. Hey! Grazie mille, in settimana prossima pubblico il post con le risposte e... Nel frattempo mi scervello per le domande ahah :)
    Buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha, la parte delle domande per me è sempre la più difficile! xD
      Buona domenica anche a te! :)

      Elimina
    2. Eccomi, purtroppo non riesco a scrivere un post in questi giorni quindi rispondo direttamente qui :D
      1. Ami il genere horror? Se sì, quale libro o film ti ha spaventata di più nella tua vita?
      In realtà ne sono terrorizzata! Dai libri sono sempre stata lontanissima proprio perchè so che potrei rimanerne terrorizzatissima! Il film che più mi ha spaventato?? Uhm, non saprei ma, senza dubbio, recentemente la scena di IT - Capitolo Primo in cui Pennywise compare dietro la proiezione, nonostante sia stata anticipata dal trailer, ha avuto il suo effetto!

      2. Quale aspetto di un film ti spinge ad dichiararlo uno dei tuoi preferiti?
      La capacità di raccontare al meglio una storia coniugando squisitamente immagini, parole e suoni.

      3. Se dovessi farti un tatuaggio a tema libroso/cinematografico/musicale, cosa sarebbe? Una citazione oppure un disegno?
      Tra le tante cose di cui ho il terrore c'è proprio quella dei tatuaggi o meglio, chiariamo: ho paurissima al solo pensiero di patire qualche strana pena per un po' d'inchiostro ma sorvoliamo su questo mio problema… direi una citazione anche se sarebbe difficile sceglierne solo una!

      4. Quale cibo non riesci proprio a tollerare, che sia per gusto personale oppure per allergie alimentari?
      Le zucchine e la sottoscritta non sono mai riuscite a trovare una vera e propria intesa. Sono sempre l'unica problematica che alle grigliate le rifiuta…

      5. Se potessi vivere in una serie televisiva, quale sarebbe?
      Uuuh, questa è difficile! Sull'isola di Lost nonostante i suoi piccoli risvolti angoscianti ;)

      6. Quale canzone senti particolarmente "tua", quasi fosse stata scritta apposta per te?
      In questo momento direi 'Living the moment' con la sua semplicità.

      7. Se potessi acquistare un solo libro in questo preciso momento, quale sarebbe quello che vorresti subito leggere ma che ancora non possiedi?
      Il racconto dell'ancella! Sì, credo di essere tra i pochi che non l'hanno ancora letto..

      8. Come ti rilassi dopo una giornata particolarmente stressante?
      Film o un po' di lettura!

      9. Qual è uno dei tuoi ricordi più felici?
      Tra i più recenti il giorno della laurea, condiviso con la famiglia e gli amici

      10. C'è il finale di un libro che vorresti riscrivere?
      Senza alcun dubbio Inheritance: la conclusione di saga più deludente della storia :(

      Un saluto,

      Fede.

      Elimina
    3. Pensa che invece io quasi preferisco i romanzi horror ai film horror, ma poi mi rendo conto che la mia immaginazione è persino più vivida di quello che potrei vedere sullo schermo! xD
      Con le zucchine ho diversi problemi anche io... u_u

      Elimina
  5. Grazie di cuore Aliiiiii <3 E' stato bello conoscerti meglio grazie alle tue risposte, preparerò un post al più presto <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando ti è più comodo Ely, non c'è fretta! :)

      Elimina
  6. Ciao Alice, grazie di cuore per la nomination! Preparerò un post e penso di metterlo in programma per settimana prossima :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non vedo l'ora di leggerlo, Silvia! :)

      Elimina